Utilizamos cookies propias y de terceros para mejorar nuestros servicios. Si continúa navegando, consideramos que acepta su uso. Puede obtener más información, en nuestra Política de cookies.

Ok

Additivi per calcestruzzo e malta

Gli additivi per calcestruzzo o calcestruzzo svolgono un ruolo vitale nella produzione di calcestruzzo e malte di qualità in tutti i segmenti dell'industria del calcestruzzo preconfezionato, nella produzione di calcestruzzo prefabbricato o in situ. Sono uno degli ingredienti che, come cemento, acqua e aggregati, vengono aggiunti alla miscela prima o durante la miscelazione. Sono principalmente utilizzati per ridurre i costi di produzione del calcestruzzo, per modificare le proprietà di indurimento; assicurare la qualità del calcestruzzo durante la miscelazione, il trasporto, il posizionamento e l'indurimento; e per superare determinate situazioni di emergenza durante operazioni e condizioni specifiche.

Fosroc è un fornitore globale leader di prodotti chimici speciali per il settore edile. Come leader nella tecnologia additiva, Fosroc aiuta a sviluppare soluzioni innovative concrete praticamente per qualsiasi problema, requisito o approccio tecnico presente nei processi di costruzione, fornendo soluzioni professionali specifiche ed efficaci per ogni progetto.

Oggi, il calcestruzzo è il materiale principale utilizzato in tutto nel campo dell'edilizia. La sua grande versatilità, malleabilità e alta resistenza lo rendono il materiale perfetto per la maggior parte delle strutture e degli elementi costruttivi, indipendentemente dalle dimensioni.

Nonostante tutte le sue buone proprietà, il calcestruzzo ha anche i suoi limiti e problemi di natura fisica e chimica. Al fine di evitare tutte queste limitazioni ci sono additivi concreti, che consentono di migliorare le loro caratteristiche per adattarle alle esigenze specifiche di una situazione costruttiva.

Gli additivi per calcestruzzo e malta modificano le caratteristiche del materiale, pertanto è necessario che il suo uso sia molto attento, poiché un uso improprio degli additivi può avere conseguenze negative sulla struttura.

Molteplici caratteristiche del calcestruzzo che possono essere modificate e man mano che la tecnologia di costruzione avanza, emergono nuovi additivi che gli conferiscono caratteristiche speciali del materiale.

I tipi più importanti di additivi sono:

Additivi plastificanti

Additivi liquidi che riducono l'attrito dinamico del calcestruzzo, rendendolo più plastico. Questo tipo di additivo viene aggiunto alla miscela di calcestruzzo nell'ordine di un litro per metro cubo di calcestruzzo prodotto e consente di risparmiare fino al 15% sull'utilizzo del cemento, oltre a facilitare l'ispessimento e la lavorabilità del calcestruzzo, attraverso riduzione della tensione superficiale dell'acqua.

ritardanti

Questi additivi riducono la velocità di indurimento del calcestruzzo, ovvero aumentano i tempi di presa. È comune usarlo in situazioni in cui il calcestruzzo viene fabbricato al di fuori del cantiere e il trasporto e il posizionamento del calcestruzzo possono richiedere più tempo del solito.

Il suo utilizzo presenta numerosi vantaggi, come la riduzione delle fessurazioni nel calcestruzzo, una maggiore facilità in termini di densità e vitalità, nonché la riduzione della permeabilità del calcestruzzo.

acceleratori

Additivi che hanno la funzione opposta dei ritardanti: servono a rendere più veloce l'impostazione del calcestruzzo, accelerando il processo di costruzione. È comune essere utilizzato nelle opere, a breve termine o in ritardo di consegna. Agiscono accelerando il processo chimico di idratazione del cemento, in modo che l'impostazione avvenga più rapidamente, aumentando la resistenza iniziale del calcestruzzo e riducendo la segregazione del materiale, nonché riducendo l'essudazione.

Incorporatori d'aria

Sono utilizzati per creare micro bolle d'aria all'interno della miscela di calcestruzzo. Questo effetto è desiderabile, ad esempio, quando è necessario aumentare la resistenza termica del materiale come negli ambienti soggetti a temperature di congelamento. Aiuta anche a combattere la segregazione di aggregati concreti e l'essudazione fluida.

espansori

Questi additivi raggiungono una certa espansione controllata del calcestruzzo, nei casi in cui è necessario riempire un vuoto o compensare la contrazione della pasta di cemento

Impermeabilizantes

Additivi per rendere il calcestruzzo impermeabile riducendo la permeabilità e la capillarità. Oltre all'impermeabilizzazione parziale, aumenta la lavorabilità del calcestruzzo e delle malte. Il suo consumo varia in base alla quantità di cemento da utilizzare nella malta o nel calcestruzzo.

Ci sono 59 prodotti.

Visualizzati 1-20 su 59 articoli

Filtri attivi